Povertà

Secondo i dati ISTAT tra il 2007 e il 2013 il numero di italiani che viveva sotto la soglia di povertà è più che raddoppiato, fino a raggiungere i 6 milioni di persone. Le risorse stanziate dal nostro Paese sono sempre più scarse e la social card non ha avuto gli effetti desiderati.

Per questo, noi insieme a altri soggetti della società civile chiediamo misure strutturali e di lungo periodo. Crediamo che, per ottenere risposte adeguate, sia importante che la povertà rimanga al centro del dibattito economico del nostro Paese. Così, a fine 2014, abbiamo lanciato la petizione Ferma la povertà con l’obiettivo di inserire nell’ordinamento italiano il Reddito Sociale di Inclusione (REIS).