Scorri la pagina

Etiopia

L'ACQUA È VITA!

"L’acqua è vita", una frase che ha sempre trovato d’accordo ogni persona di ogni cultura. Per questo motivo abbiamo realizzato, in collaborazione con alcuni partner locali, un progetto nel distretto di Azernet, dove la scarsità di acqua pulita ha conseguenze drammatiche sulla vita di tutta la popolazione. Fino ad ora il progetto ha soddisfatto la richiesta di acqua potabile per il 43% della popolazione. Ma tutto questo non basta. Noi vogliamo continuare a lavorare in questo distretto, perché in futuro il 100% della popolazione possa avere accesso all’acqua potabile!

Vogliamo aggiungere tre nuovi chioschi per l’acqua e aiutare le donne che si occupano della manutenzione, costruendo alcune docce pubbliche dove gli abitanti del villaggio possano usufruire di servizi igienici, versando un piccolo contributo e contribuendo così alla sostenibilità economica del progetto. Organizzeremo anche corsi su leadership, contabilità e gestione delle risorse idriche per il comitato che si occupa della gestione dell’acqua.

Che cosa possiamo fare con il tuo aiuto Ecco alcuni esempi pratici: 65 euro per l’acquisto di 5 metri di tubature per espandere il sistema idrico e garantire la fornitura dell’acqua agli abitanti del distretto; 500 euro per formare due tecnici che garantiscano la corretta manutenzione dello schema e la sua futura sostenibilità; 1.800 euro per organizzare un corso di contabilità e gestione finanziaria per sedici donne che fanno parte del comitato di gestione dell’acqua; 5.400 euro per costruire un chiosco dove le famiglie potranno approvvigionarsi di acqua pulita. L’acqua è vita. L’acqua è un diritto di tutti.

LE ATTIVITA' NEL PROGETTO SONO CONCLUSE!

A breve pubblicheremo un Rapporto per descrivere il lavoro svolto e i risultati ottenuti. Grazie a tutti coloro che hanno donato!