Diritto al cibo: per cancellare la fame nel mondo

Il diritto al cibo è un diritto umano fondamentale. Non avere abbastanza cibo significa non poter condurre una vita degna di questo nome. Senza cibo, nessuna vita è possibile. Senza cibo, ogni piccola azione quotidiana è un ostacolo insormontabile.

Insieme a te vogliamo cancellare la fame dal mondo.



Il diritto al cibo è un diritto umano fondamentale. Senza cibo, nessuna vita è possibile. Senza cibo, ogni piccola azione quotidiana è un ostacolo insormontabile. Eppure, oggi, ci sono milioni di persone che soffrono la fame. 

La fame nel mondo

In media, per condurre una vita dignitosa, un essere umano avrebbe bisogno di assumere circa 2.100 chilocalorie ogni giorno. Quando si scende al di sotto di questo apporto minimo, si parla di fame.

Nel mondo, 795 milioni di persone non hanno abbastanza cibo per condurre una vita degna di questo nome, circa una persona su nove in tutto il pianeta. La maggior parte di loro vive in Asia e nell’Africa subsahariana.

Le cause

La fame è un problema antico, radicato. Così antico che non è semplice parlare dei fattori che l’hanno determinato. Comunque, la fame nel mondo può essere ricondotta a sei cause principali:

1. Povertà;

2. Mancanza d’investimenti nell’agricoltura;

3. Condizioni climatiche avverse;

4. Guerre e conflitti;

5. Instabilità dei mercati;

6. Guerre e conflitti.

Le conseguenze più gravi

Fame e povertà sono strettamente collegate. Chi non mangia a sufficienza, non ha energie per lavorare. Senza lavorare, non si ha la possibilità di guadagnare abbastanza per procurarsi il cibo di cui si ha bisogno. È un circolo difficile da spezzare.

• Circa la metà dei decessi di bambini di età inferiore a cinque anni è dovuta alla mancanza di cibo. Stiamo parlando di tre milioni e 100mila bambini ogni anno.

• Nei Paesi più poveri del mondo, circa cento milioni di bambini sono sotto peso.

• Circa 66 milioni di bambini in età da scuola primaria frequentano le lezioni a stomaco vuoto. Di questi, 23 milioni vivono in Africa.

Insieme con te, vogliamo cancellare la fame dal mondo. E garantire il diritto al cibo a tutti.