Scorri la pagina

Mozambico

Un paese in cui le malattie infettive continuano a decimare la popolazione.

Mozambico

Il Mozambico si trova in una situazione socio-economica critica, risentendo ancora degli effetti della guerra civile di fine millennio.

 

Dopo il corso sull’agricoltura sostenibile ho potuto migliorare la produzione del mio orto e ho visto molti cambiamenti anche nei campi.
Jonata
44 anni

 

Il sistema sanitario è carente, e le malattie le malattie più diffuse spesso si contraggono bevendo acqua malsana. Le donne hanno molti problemi a portare avanti le gravidanze, a causa della cattiva igiene e dell’uso di metodi tradizionali poco sicuri. Inoltre, il tasso di alfabetizzazione è tra i più bassi del continente.

Com’è possibile aiutare la popolazione e migliorare queste condizioni di vita?

Cambiare è possibile. Per farlo siamo al fianco di chi, ogni giorno, rivendica i propri diritti e non rimane in silenzio di fronte a ingiustizie, fame e povertà.

Cosa facciamo in Mozambico:

  • Assicuriamo alle donne cure pre e post-parto.

  • Organizziamo corsi di formazione per operatori sanitari e ostetriche.

  • Insieme alle autorità locali organizziamo campagne di informazione e prevenzione dell’HIV/AIDS.

  • Lavoriamo per migliorare le rese dei raccolti, creando cooperative, banche delle sementi e introducendo nuove coltivazioni sostenibili.

Le Storie

Rosa

Sono la presidente del circolo Reflect di Marracuene.

Grazie ad ActionAid abbiamo avviato un allevamento di polli ed ora siamo economicamente indipendenti.

Scopri cosa è successo

Dancaline

Non avevo cibo a sufficienza per sfamare i miei figli ogni giorno.

Grazie ad ActionAid ho capito che allevare polli era il modo migliore per assicurarci il sostentamento.

Scopri cosa è successo

Jonata

Jonata, 44 anni, è una contadina del Mozambico.

È la prima volta che raccolgo così tanto dal mio campo!

Scopri il motivo.