Scorri la pagina

Rwanda

Un paese in cui il diritto all’infanzia è negato.

Rwanda

Sono trascorsi molti anni dal genocidio avvenuto in Rwanda, ma ancora oggi la popolazione soffre per il trauma della guerra e vive un contesto drammatico:

  • a causa della morte massiva della popolazione maschile, oggi l’età media è inferiore ai 19 anni. Le donne sono la maggioranza;
  • il 70% delle famiglie vive con meno di un euro al giorno;
  • il 43% dei bambini sotto ai 5 anni soffre di malnutrizione cronica;
  • La maggior parte dei bambini abbandona la scuola nei primi tre anni di frequenza. Le poche scuole attive sono strutture danneggiate dalla guerra, sono pericolanti e inagibili.

Da quando ActionAid ci ha aiutato a mettere pressione sul governo per farci costruire la scuola, abbiamo venti nuove aule!
Claire
10 anni

Migliaia di bambini vivono di espedienti e non frequentano la scuola regolarmente, durante un’infanzia fatta di stenti.

I problemi sanitari persistono e portano a un’elevata mortalità infantile, malaria e l’HIV/AIDS sono ancora molto diffuse.

 

Com’è possibile aiutare la popolazione e migliorare le condizioni di vita in questo paese?

Cambiare è possibile. Per farlo siamo al fianco di chi, ogni giorno, rivendica i propri diritti e non rimane in silenzio di fronte a ingiustizie, fame e povertà.

 

Cosa facciamo in Rwanda:

  • Insieme alle autorità locali organizziamo campagne di informazione e prevenzione dell’HIV/AIDS.

  • Facciamo pressione sul governo affinché migliori l’accesso alle cure mediche.

  • Costruiamo pompe e pozzi nei villaggi per garantire acqua potabile e migliorare l’irrigazione di orti e campi.

  • Ristrutturiamo gli edifici scolastici e ne costruiamo di nuovi vicini ai villaggi per aumentare le iscrizioni a scuola.

  • Sosteniamo la costituzione di associazioni genitori-insegnanti per assicurare la corretta gestione delle scuole.

  • Sosteniamo le donne nella lotta contro maltrattamenti e discriminazioni.

Le Storie

Alphonsine

Sono così felice che mia figlia possa mangiare a scuola a mezzogiorno

Grazie alla mensa scolastica di ActionAid!

Scopri cosa è successo

Claire

Claire è una bambina di undici anni e vive in Rwanda.

Ora può studiare in un ambiente scolastico appropriato

Scopri perché