Scorri la pagina

G7 #aprileorecchie: vogliamo soluzioni concrete.

Le raccomandazioni di ActionAid ai Leader dei Paesi G7

G7 #aprileorecchie: vogliamo soluzioni concrete.

Il 26 e 27 maggio si terrà il Vertice dei capi di Stato e di Governo dei Paesi membri del G7: Italia, Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Francia, Germania e Giappone.

Il nostro paese torna a presiedere il Vertice dopo 8 anni: l’ultima volta era stato all’Aquila, all’indomani del terremoto, stavolta a Taormina, in Sicilia, luogo simbolico per i flussi migratori che hanno interessato l’Italia e l’Europa negli ultimi anni.

Fuori una delle più gravi crisi economiche, sociali e ambientali della storia recente. Dentro, tra i Grandi della Terra, molti volti nuovi, a cominciare dal Presidente degli Stati Uniti Trump, chiamati a rispettare gli impegni dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e rispondere ai problemi dell’umanità che non possono più attendere.

L’Agenda 2030 è un programma d’azione adottato dall’ONU nel 2015 e contenente 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, che tracciano la strada per lottare contro fame, povertà e disuguaglianza.

Ancora oggi 800 milioni di persone nel mondo soffrono la fame, 400 milioni non hanno accesso alle cure mediche di base e 65 milioni sono in fuga da guerre, fame e povertà. Problemi che non possono più attendere: servono soluzioni concrete e rispettare gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile è un primo importante passo.

Per questo insieme alla Coalizione Globale contro la Povertà (www.gcap.it) e ai nostri attivisti, abbiamo deciso di mobilitarci in vista del Vertice di Taormina, per chiedere alla Presidenza Italiana e ai Leader dei paesi più industrializzati del pianeta di affrontare seriamente i più gravi problemi dell’umanità.

Sicurezza alimentare e sviluppo agricolo, migrazione, diritti delle donne e uguaglianza di genere, e cooperazione allo sviluppo saranno i temi su cui ActionAid si mobiliterà, dando precise raccomandazioni ai paesi G7.

Su questi temi, il 12 maggio verrà presentata a Roma la nuova edizione di "L'Italia e la lotta alla povertà nel mondo", il nostro annuario dedicato quest'anno alle sfide che attendono risposte dai Grandi della Terra.

 

 

Ma se dirlo non basta, dobbiamo urlarlo: G7, #ApriLeOrecchie!

Scopri le nostre aree di intervento e unisciti a noi sui social per urlare: #G7 #ApriLeOrecchie !

Sicurezza alimentare e sviluppo agricolo.

I Paesi del G7 devono mirare ad un cambio di prospettiva che orienti gli investimenti verso i beni pubblici.

Leggi di più

Migrazione

I Paesi del G7 devono prendere posizioni concrete, rispettando i diritti umani e il diritto internazionale.

Leggi di più

Diritti delle Donne e uguaglianza di genere

I Paesi del G7 devono prevedere azioni concrete e dedicate a far fronte alle disuguaglianze di genere.

Leggi di più

Cooperazione allo Sviluppo.

Il tema dell’Aiuto Pubblico allo Sviluppo è uno degli argomenti dei vertici G7, ma mancano impegni concreti.

Leggi di più