Afghanistan: contro la violenza sulle donne.

Grazie al contributo del Ministero degli Affari Esteri stiamo portando avanti dal 2016 un progetto per contribuire al rafforzamento socio-economico delle donne in Afghanistan.

Il progetto che abbiamo avviato s’inserisce all’interno della nostra strategia quinquennale 2012/17 per l’Afghanistan che pone l’accento sul creare opportunità per le donne verso la loro autonomia e la lotta alla violenza di genere.

Grazie al finanziamento del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e con il contributo di molti donatori privati e di OPM Tavola Valdese, a Gennaio 2016 abbiamo avviato un progetto di sviluppo che mira a fornire a 123 comunità delle Province di Herat e Bamyan le conoscenze, le capacità e competenze per promuovere i diritti delle donne ed affrontare la problematica della violenza di genere.

Il Ministero degli Affari Esteri contribuisce al progetto con un finanziamento pari al 70% del budget complessivo. Il restante 30% viene fornito da ActionAid con risorse proprie grazie al contributo di finanziatori privati e di OPM Tavola Valdese.

LE ATTIVITÁ NEL PROGETTO SONO ANCORA IN CORSO.

Abbiamo raggiunto l’importo necessario per coprire tutte le attività. Scarica il Report per vedere il lavoro svolto e i risultati ottenuti fino ad ora.

istituzionali-01-300x225