Il diritto di cambiare dal basso

In seguito al percorso di formazione “Cittadinanza Attiva e Accountability” organizzato da ActionAid, i tre gruppi del progetto pugliese (Bari, Lecce e Taranto) sono rientrati nei loro territori per attuare quanto appreso.

Finora, abbiamo realizzato tre incontri per Provincia e due laboratori (uno a Taranto e uno a Bari) con l’intento di allargare la rete e ascoltare sempre di più i bisogni del territorio. L'obiettivo principale del progetto è di promuovere i valori della cittadinanza attiva e della partecipazione attraverso la responsabilizzazione e il coinvolgimento dei giovani.

Il 4 febbraio abbiamo quindi continuato il nostro percorso a Bari, inaugurando il primo laboratorio del Progetto Il Diritto di Cambiare dal Basso.

Dopo un'iniziale presentazione delle associazioni presenti abbiamo commentato e discusso il percorso che ha portato alla scelta del tema da trattare: le piazze centrali di Bari. Piazza Umberto e Piazza Cesare Battisti. Due gruppi di partecipanti hanno analizzato alcuni dei questionari “#lapiazzachevorrei” che sono stati compilati in precedenza dai cittadini (ne abbiamo raccolti 82 in una settimana) per iniziare ad ascoltare alcune, seppur parziali, voci provenienti da chi frequenta le due Piazze. Sono emersi temi ricorrenti n termini di Bisogni e Soluzioni; abbiamo cercato quindi di trovare idee e nuove proposte. Fra le considerazioni si evidenzia la necessità di "considerare la piazza come un elemento vivo e in continuo cambiamento e adattamento al periodo storico e culturale", quindi, non più con l'approccio nostalgico di un museo da conservare. Al tempo stesso bisognerebbe "considerare la problematica della disaffezione alle piazze, ormai vuote" e interrogarsi sulle modalità per riempirle di contenuti interessanti, per fare in modo che si ripopolino.

Ci incontreremo presto per programmare il secondo laboratorio durante il quale potremo aggregare idee e suggerimenti da sottoporre al Comune; per un dialogo del cambiamento che i cittadini vogliono da tempo.

Storie di cambiamento

Ricerca Veloce