Scorri la pagina

Persone ActionAid

Una squadra di professionisti.

La nostra organizzazione ha vissuto un’evoluzione continua nella struttura: negli ultimi anni siamo cresciuti per dimensioni ma anche per aree di attività in maniera flessibile e graduale.

In Italia siamo presenti con due sedi:
Milano e Roma.

L'organizzazione

Le persone ActionAid sono professionisti impegnati con passione nel lavoro, promotori del cambiamento e della giustizia. La nostra organizzazione è presente su tutto il territorio grazie ai Gruppi, alle Entità Locali e alle “Basi ActionAid” ma le sedi principali sono a Milano e a Roma. La nostra struttura è organizzata per garantire chiarezza e trasparenza e si articola in:

Organigramma_AA_2018

 

Organi Statutari

La nostra organizzazione è governata dal Consiglio Direttivo e dall’Assemblea dei Soci. Di seguito potete vedere la struttura completa e come gli organi statutari interagiscono tra loro.


Il Presidente
Pietro Antonioli

Il Consiglio Direttivo
Pietro Antonioli (Presidente) - Francesco Vella (Tesoriere) - Francesco Falco (Rappresentante delle Basi ActionAid)- Jorge Osvaldo Romano (Rappresentante del Consiglio Direttivo di ActionAid International) - Davide Agazzi  - Rossella Calabritto - Caterina Torcia - Josephine Pia Condemi - Franca Maino.

I Soci
Davide Agazzi - Pietro Antonioli - Fabrizio Barca - Cecilia Brighi - David Bevilacqua - Duccio Caccioni - Rossella Calabritto - Daniela Carboni - Mariangela Cassano - Josephine Pia Condemi -  Sylvie Coyaud - Davide Corritore - Maria De Martino - Shqiponja Dosti - Luciana Delle Donne - Steen Folke - Rosario Gargiulo - Santo Livolsi - Franca Maino - Anna Lisa Mandorino - Paola Mazzone - Cinzia Murgia - Gabriella Nobile - Laura Orestano - Fabio Parenti - Matteo Passini - Massimo Pierdicchi - Francesca Rocchi – Jorge Osvaldo Romano  - Chiara Somajni -  Caterina Torcia -Claudia Vago - Orietta Maria Varnelli - Francesco Vella.

Il Segretario Generale
Marco De Ponte

Il Collegio Sindacale
Franco Bertoletti - Francesco Dori - Giuseppe Taffari

L’Assemblea delle Basi ActionAid

Staff

Al 31 dicembre 2018 lo staff è composto da 143 persone, di cui 131 dipendenti (122 full time e 9 part time) e 12 collaboratori. L’organizzazione nel corso dell’anno ha ospitato 16 stage. Il confronto con i dati annuali di staff del 2017 indica, per il 2018, un incremento di 6 unità rispetto al 2017, ossia un incremento annuo dello staff pari al 4,4%. Il tasso di turnover volontario annuo si attesta invece al 10%, segnalando un incremento del 2% rispetto al dato del 2017.

Dipendenti-al-2018

 

Work/Life balance

ActionAid aderisce al Family Audit e promuove il benessere dei collaboratori.

Crediamo nelle capacità delle persone e per questo vogliamo che i nostri collaboratori possano lavorare serenamente con un giusto equilibrio tra vita lavorativa e vita privata. Per assicurare ciò, abbiamo aderito al progetto ‘Family Audit’ promosso dal Dipartimento delle Politiche della Famiglia e della Provincia Autonoma di Trento. Il progetto permette sia di verificare e migliorare la gestione del personale sia di incoraggiare politiche orientate al benessere dei dipendenti e delle loro famiglie.

Vogliamo coinvolgere le persone, motivarle e renderle orgogliose di far parte di un’organizzazione che agisce nel bene comune e che, al suo interno, valorizza l’ambiente di lavoro. Come parte di questo progetto, continueremo anche a chiedere allo Stato italiano e alle istituzioni di svolgere il proprio ruolo di garanti del diritto al lavoro e del diritto a una vita privata e familiare di qualità.

nelmondo

ActionAid nel mondo

ActionAid è un organismo in continua evoluzione: grazie alle oltre 600 alleanze in tutto il mondo e ai network locali e nazionali, oggi la nostra federazione conta 45 sedi in 5 continenti e continua a crescere, grazie al sostegno di 2.700 persone e 7.000 ONG locali. Nonostante l’estensione della nostra azione, il nostro punto forte rimane l’attenzione alla comunità perché essa è il nucleo del vero cambiamento.

ActionAid Italia contribuisce in maniera fondamentale alla federazione, non solo finanziando progetti e nella raccolta fondi, ma soprattutto partecipando alla definizione delle linee strategiche internazionali del lungo termine. In particolare, la nostra organizzazione ha un ruolo strategico per aiutare l’espansione della federazione nei paesi vicini, come in Svizzera, in Germania e in Spagna.