Scorri la pagina

30 novembre Tifone Haiyan, l’emergenza non si può ignorare Cerveteri (RM)

Il tifone Haiyan ha colpito le Filippine: gli attivisti di ActionAid invitano la cittadinanza di Cerveteri ad essere solidali con questo Paese e ad aderire alla manifestazione, organizzata grazie al…

Il tifone Haiyan ha colpito le Filippine: gli attivisti di ActionAid invitano la cittadinanza di Cerveteri ad essere solidali con questo Paese e ad aderire alla manifestazione, organizzata grazie al supporto del Comune di Cerveteri. Sabato 30 novembre, coloro che decideranno di mangiare negli esercizi commerciali aderenti, devolveranno una parte del ricavato all’emergenza Filippine e troveranno materiale divulgativo e informativo sulle campagne e le iniziative di ActionAid.Alle ore 17, presso il Circolo Culturale Matuna, si terrà una presentazione dell’iniziativa in presenza di rappresentanti di ActionAid e del Comune di Cerveteri.Ecco chi ha aderito con noi:Jolly Bar, Via Santa Maria, 24 - Da Bibbo osteria rivisitata, Via Agillina, 41 - T-Bone,  Viale Manzoni 94 - Rendez Vous, Piazza Risorgimento 16 - Quetzal Cafè, Via delle Mura Castellane 56 - Mille800 Stazione del Gusto, Via Antonio Ricci, 9.Sono cifre tragiche quelle che ci arrivano dalle Filippine: secondo il National Disaster Risk Reduction and Management Council, ci sarebbero oltre 13 milioni di persone colpite dall’emergenza. ActionAid, in collaborazione con i partner locali, sosterrà nei prossimi sei mesi 20.000 famiglie tra le più vulnerabili per fornire sostegno immediato nel post-emergenza e di lungo termine nella ricostruzione.Partecipa e sostienili con noi a Cerveteri!Per informazioni: castellano.massimo@alice.it