Scorri la pagina

A scuola per la scuola! Si parte da San Marzano

Parte a gennaio 2014 il progetto A scuola per la scuola’, organizzato dagli attivisti del Gruppo Locale di San Marzano di San Giuseppe, in collaborazione con il Comune di San…

Parte a gennaio 2014 il progetto A scuola per la scuola’, organizzato dagli attivisti del Gruppo Locale di San Marzano di San Giuseppe, in collaborazione con il Comune di San Marzano e l’Istituto Comprensivo Casalini’.Un progetto che vede come protagonisti i bambini e, al loro fianco, le famiglie, le insegnanti e le istituzioni: si lavorerà in sinergia per costruire un percorso pomeridiano che culminerà con un campo scuola estivo e con un evento il prossimo 16 ottobre-Giornata Mondiale dell’Alimentazione.Non nasce dal nulla questo progetto, ma da un lavoro, tutto volontario, che ci rende orgogliosi e sempre più convinti di quanto i nostri attivisti sul territorio rappresentino con la loro energia e passione per la giustizia sociale il vero cambiamento dal basso!Era l’estate del 2011 quando nacquero ufficialmente i primi giovani ActionAiders del Gruppo di San Marzano per ActionAid: Fabiola, Giuseppe, Domenico, Ciro Sono stati i ragazzi protagonisti di una nuova avventura da costruire: l’attivismo dei più giovani e il riconoscimento della scuola come fulcro del lavoro della comunità locale: in Italia, così come Actionaid la considera nel Sud del mondo.Più di due anni sono trascorsi da quando abbiamo girato con loro Tegnu Fame’, il progetto nato da un laboratorio di video-making, apprezzato nelle scuole di tutta Italia, preso come spunto per l’attivazione dentro e fuori l’ambiente scolastico, al fine di indagare con occhi giovani e curiosi quelle che a livello locale sono tematiche attuali come la fame, la produzione locale di cibo, le ingiustizie sociali.E mentre quegli stessi ragazzi oggi sono cresciuti e sono gli adulti del Gruppo, altri oggi godono dei frutti del loro esempio, pronti a diventare gli strumenti giusti contro la fame! Di passi da gigante ne sono stati fatti a San Marzano: si è partiti con alcuni laboratori formativi nelle classi tenuti dai nostri attivisti, con degli eventi dedicati alla cittadinanza per poi arrivare oggi alla proposta di A scuola per la scuola’.Mimmo, Presidente del Gruppo Locale ci spiega il fulcro del progetto che è stato presentato ufficialmente a novembre scorso presso l’Istituto Casalini, in presenza del Sindaco e della Dirigente scolastica.Un percorso strutturato di laboratori sul cibo, laboratori creativi, laboratori sportivi e laboratori di teatro, tutti incentrati sul tema del diritto al cibo. Insieme a noi lavoreranno i genitori e gli insegnanti, che già hanno inserito i percorsi educativi di ActionAid Io mangio tutto e Fame nel modo: un problema di tutti nella programmazione scolastica, di cui i laboratori che si terranno nel pomeriggio rappresenteranno una parte integrativa.Come da tradizione ormai consolidata, l’evento di presentazione è stato ricco di tante componenti: la presentazione di Operazione Fame, la campagna sul diritto al cibo di ActionAid e del progetto in Brasile; alcune classi ci hanno presentato gli esiti del laboratorio di scrittura creativa lanciato per la Giornata Mondiale dell’Alimentazione: alcune storie nate dalle parole chiave fame, diritti, cibo ecc.., che saranno poi raccolte e pubblicate; la presenza delle nostre regine della cucina’, che hanno cucinato le pettole (pasta lievitata molto morbida fritta nell'olio bollente) per tutti; un concerto di giovani musicisti che hanno allietato grandi e piccini.E per finire, bambini e adulti sono accorsi per una foto di gruppo con i cucchiai bucati: perché per sconfiggere la fame ci vogliono gli strumenti  giusti’. E i ragazzi, cittadini del futuro, lo sono!.Se interessati ad avere maggiori informazioni sulle attività in oggetto o sul Gruppo Locale di San Marzano, potete scrivere a sanmarzano@actionaid.orgVuoi attivarti anche tu nella tua città o nella tua scuola Guarda le nostre proposte di attivismo o scrivi ad attivismo@actionaid.org