Scorri la pagina

Accademia Caliendo. La Musica Giusta per il Quartiere Pianura

Tutto nasce da un incontro con il Maestro Gianfranco Caliendo che ha mostrato grande interesse per il lavoro che svolge ActionAid a Napoli, insieme ai ragazzi dei Quartieri Spagnoli. Da…

Tutto nasce da un incontro con il Maestro Gianfranco Caliendo che ha mostrato grande interesse per il lavoro che svolge ActionAid a Napoli, insieme ai ragazzi dei Quartieri Spagnoli. Da qui l’idea di organizzare un lavoro comune anche in un altro quartiere difficile come Pianura, dove da anni il Maestro ha avviato una sua Accademia Musicale.Giafranco Caliendo è stato il fondatore, autore e voce storica del gruppo Giardino dei Semplici, da cui è uscito nel 2012 per proseguire la carriera da solista. Per circa 20 anni, ha seguito in prima persona attività parallele come l’insegnamento di canto moderno nella struttura La Ribalta di Castellammare di Stabia, per poi fondare, qualche anno dopo, una scuola tutta sua a Napoli, inizialmente a Fuorigrotta. Il successo dell’iniziativa lo spinge ad aprire una nuova struttura polifunzionale in un quartiere cittadino sicuramente oppresso da problematiche sociali e logistiche: Pianura.L’Accademia Caliendo, è frequentata da ragazzi pianuresi che hanno la possibilità di avvicinarsi alla musica, al canto e al teatro. In quasi dieci anni di lavoro, l’Accademia sforna talenti che hanno avuto anche delle grandi soddisfazioni, come quella di poter partecipare ai vari talent, come X-Factor, Io Canto, Ti lascio una canzone.Certamente una grande attrattiva dell’Accademia è quella che Gianfranco cura puntualmente e personalmente: lo spettacolo di fine anno. I temi e gli argomenti musicali trattati sono sempre diversi. Quest’anno il tema dello spettacolo sarà C’era un ragazzo che come me’. I gruppi di allievi si esibiranno nell’interpretazione delle canzoni delle più famose band degli ultimi tempi, dai Beatles ai Pooh, dai Queen ai Giardino dei Semplici.La scelta di avere al proprio fianco ActionAid era meditata da tempo e ha preso sempre più consistenza osservando il lavoro svolto dalla stessa, sia con Operazione Fame’, che con gli aiuti che i suoi attivisti svolgono a favore dei più bisognosi nei quartieri popolari della nostra città.Il cd C’era un ragazzo che come me’ sarà disponibile anche dopo lo spettacolo per permettere la raccolta di fondi da devolvere al progetto di ActionAid Operazione Fame. L’anteprima del disco sarà presentata martedì 10 giugno al Teatro Mediterraneo (Mostra d’Oltremare) e il 12 giugno al Teatro Piccolo (Piazzale Tecchio) dove si svolgerà uno spettacolo con protagonisti gli allievi del Laboratorio di teatro dell’Accademia, diretto da Adele Caliendo.Gli eventi sono a ingresso gratuito.Tutto il ricavato della vendita dei cd sarà devoluto alla Campagna Operazione Fame di ActionAid.Per informazioni e per ricevere i biglietti gratuiti per gli eventi contattare:Accademia Caliendo - Via Trovatore 55 Tel. 081/19363303 - 7260637