Scorri la pagina

Il futuro ha messo radici 25 anni fa

ActionAid Italia ha appena festeggiato i 25 anni di attività in Malawi!

E sono radici profonde, quelle che iniziano a tutelare i diritti, fin da bambini. Come il diritto di poter godere della propria infanzia, immaginare se stessi da grandi realizzando i propri sogni e, ancora, segnare con la propria vita quella di altre persone, cambiando anche la loro.Tutto questo Kevin - che vive in Malawi ed è ormai un ragazzo di 28 anni - lo sa bene, perché molti anni fa anche lui era un bambino sostenuto a distanza.

"Ho fatto parte del programma di sostegno a distanza fino a quando ho terminato la scuola secondaria. Devo questo grande cambiamento al tanto impegno che ci ho messo e alla voglia di farcela. Da quando il personale di ActionAid è arrivato alla mia scuola abbiamo avuto dei modelli cui ispirarci e che ci hanno incoraggiato a lavorare sodo. Hanno costruito anche delle classi, alloggi per gli insegnanti, servizi igienici. Ma fare parte del sostegno a distanza ha significato anche partecipare alla raccolta dei messaggi per il mio sostenitore e a tante altre attività che mi hanno aiutato a crescere, a migliorare la mia capacità di scrittura, di pensare e ragionare. A scuola tenevamo spesso dibattiti e incontri organizzati da ActionAid e a me piaceva tanto partecipare e mettermi alla prova nelle mie capacità espositive. Una volta che ho superato gli esami nel 2009, sono stato ammesso alla scuola di Karonga per diventare insegnante. Oggi sono un docente qualificato".

ActionAid Italia ha appena festeggiato i 25 anni di attività. E Kevin è stato uno dei primi bambini sostenuti. La sua vita oggi è diversa e presto lo sarà anche quella di altri bambini della sua comunità. Tutti quelli che anche grazie a lui e ai nostri sostenitori potranno imparare tante cose nuove!