Scorri la pagina

La Scuola del Futuro muove i primi passi

ActionAid e la commissione Oltre il Musp insieme per la costruzione del nuovo plesso scolastico a Sassa!

Dal 2013 ActionAid è in prima fila per chiedere la ricostruzione delle scuole aquilane distrutte dal sisma del 2009: prima con una petizione che chiedeva al Presidente del Consiglio Renzi un suo impegno in prima persona, poi con un presidio colorato sotto palazzo Chigi e poi ancora con le richieste portate direttamente dai bambini al consiglio comunale dell’Aquila. Ed ecco che finalmente, dopo anni di pressioni, lo scorso maggio il Sindaco e la Giunta hanno finalmente approvato una deliberazione per la progettazione pubblica per tutte le 19 scuole da ricostruire e la stesura di un master plan partecipato per la scuola di Sassa.

La strada è ancora lunga… ma da qui alla fine del percorso le nostre attiviste Ilaria, Sara, Valeria e Antonella ci racconteranno, passo dopo passo, cosa significa progettare una scuola con tutta la sua comunità di bambini, genitori e insegnanti.