Scorri la pagina

Terremoto in Emilia. Capire la ricostruzione insieme ai cittadini

Monitorare la ricostruzione dopo il terremoto è ormai una prassi concretizzata, grazie a tutti i volontari e ai cittadini che, attivamente, partecipano ai nostri laboratori che vengono organizzati periodicamente nelle…

Monitorare la ricostruzione dopo il terremoto è ormai una prassi concretizzata, grazie a tutti i volontari e ai cittadini che, attivamente, partecipano ai nostri laboratori che vengono organizzati periodicamente nelle cittadine dell'Emilia Romagna maggiormente colpite dal terremoto del 2012.Open Ricostruzione è presente in 5 comuni: Finale Emilia, San Felice sul Panaro, Crevalcore, Bondeno e Reggiolo.E proprio a Reggiolo sabato 22 marzo abbiamo organizzato un laboratorio di Data Journalism alle 9:30 e a seguire, intorno alle 15:30, un'altro incontro per capire e analizzare gli appalti. Per chi fosse interessato a partecipare al secondo Laboratorio sul Data Journalism può iscriversi qui e per iscriversi al secondo laboratorio sugli appalti può compilare il form qui.Quante donazioni sono state fatte per la ricostruzione dell'Emilia dopo il terremoto della primavera del 2012 E dove sono finite A che punto sono i progetti Come si stanno spendendo i finanziamenti pubblici Per capire la ricostruzione partecipa al monitoraggio civico!Guarda Il calendario dei laboratori previsti nel 2014 e iscriviti.Perchè trasparenza degli amministratori vuol dire fiducia dei cittadini!