Scorri la pagina

Un grande passo avanti per gli studenti di Cholistan!

Cholistan è una delle zone del Pakistan più trascurate e più colpite  dalla povertà. La popolazione di Cholistan fa una vita molto dura, perché i servizi di base sono quasi…

Cholistan è una delle zone del Pakistan più trascurate e più colpite  dalla povertà. La popolazione di Cholistan fa una vita molto dura, perché i servizi di base sono quasi inesistenti e nessuno ascolta le loro proteste. Dal 2011 ActionAid Pakistan collabora con molte persone nel distretto di Bahawalpur Cholistan per seguire un Programma basato sui Diritti.Nel 2009 il governo del Punjab aveva già avviato un progetto denominato Parha Likha (Educato). Il progetto era finalizzato a finanziare 75 scuole in diverse zone del Cholistan. Le stesse persone della comunità avevano procurato il terreno dove poter costruire gli edifici scolastici e si erano impegnate a garantire la fornitura di acqua potabile in tutte le scuole. Ma non tutti erano soddisfatti: magri stipendi erano stati offerti al personale docente e troppo pochi gli aiuti per acquistare materiale didattico da consegnare gratuitamente agli studenti.Più di 5.500 bambini avrebbero beneficiato di questo progetto che rischiava però di chiudere nel giro di un anno, se nessun altro aiuto finanziario sarebbe stato reso disponibile. Ben presto la gente si rese conto che se non si attivava subito una campagna di sensibilizzazione per proseguire nel progetto, c'era una reale possibilità che tutti i lavori si bloccassero a metà. Era quindi importante ricevere ulteriori finanziamenti e cercare di trovare un accordo per poter concludere i lavori al più presto!Al-Sadiq Deserto Welfare Organization ha quindi lanciato una grandissima campagna, con il sostegno di Actionaid Pakistan, per salvare il futuro di queste scuole. Dopo molti colloqui con possibili finanziatori, pubblicazioni, attività di campi scuola e vari raduni, finalmente il primo ministro del Punjab ha rivolto la sua attenzione sul problema.Oggi, siamo molto lieti di comunicare che il finanziamento delle scuole verrà esteso e gli stipendi per gli insegnanti più che raddoppiato. Gli insegnanti Junior prendevano 2.500 rupie (32 euro) e gli insegnanti di alto livello ricevevano 5.000 rupie al mese (64 euro). Ora l'importo proposto per l'insegnante junior è di 9.000 rupie (115 euro) e per l'insegnante senior è di 12.000 rupie (circa 154 euro)!. Inutile dire che, dopo questa grande campagna per ottenere una buona qualità nell'educazione dei bambini, sia gli insegnanti che i genitori sono molto soddisfatti.Nella prossima fase della campagna chiederemo al governo di trasferire queste scuole sotto il controllo del Dipartimento dell'Educazione, invece di essere seguite dal Cholistan Development Authority. Questo spostamento potrebbe garantire il futuro di tutte le 75 scuole comunitarie in maniera sicura e permanente.