Scorri la pagina

Premio “Semplicemente Donna”

Il Premio Speciale ActionAid a Daniela Monteleone

Venerdì 20 novembre alle ore 21.00, presso il teatro Mecenate di Arezzo, si terrà la terza edizione del Premio Internazionale Semplicemente Donna.

Guidato dal Presidente Angelo Morelli, il Premio intende assegnare riconoscimenti ad importanti e significativi personaggi femminili, che si sono contraddistinti per capacità in ciascun settore di competenza e per comportamenti di rilievo sociale e culturale nella società civile.

L’obiettivo è quello di creare un dibattito costruttivo sulla parità di genere, in un incontro di testimonianze e racconti di vita diversi ma tutti accomunati dalle loro protagoniste: le donne.

ActionAid è al fianco del Premio sin dalla sua prima edizione. Dopo Mobina Khairandish, giovane donna afghana che attraverso la sua radio aiuta le ragazze a denunciare le situazioni di disuguaglianza di genere che vivono quotidianamente, e Silvia Frezza, insegnante dell’Aquila che insieme alle altre maestre lotta ogni giorno per la ricostruzione delle scuole dopo il terremoto, quest’anno ActionAid ha appoggiato la candidatura di Daniela Monteleone, una mamma di Reggio Calabria, in rappresentanza di tutti i genitori che, insieme all’Organizzazione, si sono impegnati per chiedere la riapertura degli asili nido della città.

A Reggio Calabria, più di 4.000 bambini sotto i 3 anni di età non disponevano di asili pubblici, chiusi dall’autunno 2013. Le strutture pubbliche di Archi e di Gebbione, così come l'asilo aziendale del Cedir, erano state dichiarate non agibili. Cittadini e cittadine sono stati privati per anni di un servizio essenziale per l’educazione dei bambini e per la conciliazione dei tempi di vita. Per portare all’attenzione delle istituzioni locali e nazionali la drammatica situazione degli asili pubblici a Reggio Calabria, ActionAid ha promosso la campagna di raccolta firme "Chiediamo Asilo" che ha collezionato circa 6.000 adesioni, finalizzate a chiedere alle istituzioni la riapertura degli asili pubblici, oppure l'istituzione temporanea di forme alternative di asili nido, in attesa di provvedimenti definitivi. Grazie alla collaborazione con ActionAid e al Comitato genitori di cui la signora Monteleone fa parte, il Comune di Reggio Calabria è riuscito a riaprire a settembre 2015 l’asilo aziendale del Cedir, annunciando anche l’avvio delle gare d’appalto per la ristrutturazione degli altri due edifici scolastici.

Tra le premiate di questa edizione figurano importanti e significativi personaggi femminili: la scrittrice Dacia Maraini, la Professoressa Maria Falcone, l’Onorevole Mara Carfagna, il Premio Sakarov 2001 Nurit Peled Elhanan, la ricercatrice Amalia Cecilia Bruni, la giornalista di Rai News 24 Lucia Goracci e Daniela Monteleone per il Premio Speciale ActionAid.

Sarà possibile seguire la premiazione in diretta streaming: