Scorri la pagina

Premio Realizza il Cambiamento

“i volontari intervengono su un’emergenza, gli attivisti intervengono per cambiare le cose, in ogni momento e con qualsiasi mezzo”.


Nunzia è un’attivista di ActionAid e nelle sue parole si può cogliere l’essenza dell’Attivismo: “In passato ho fatto volontariato, ma ben presto ho scoperto l’attivismo, notandone la differenza principale: i volontari intervengono su un’emergenza, gli attivisti intervengono per cambiare le cose, in ogni momento e con qualsiasi mezzo.”           

Questa, però, non è solo l’esperienza di Nunzia.           
In Italia, infatti, sono circa 300 le persone che credono così a fondo nei progetti di ActionAid che fanno tutto il possibile per dare voce a coloro che non ne hanno e, allo stesso tempo, combattono concretamente per cambiare ciò che non va sul territorio.
           
L'unione fa la forza e spesso gli attivisti si uniscono, dando vita ai Gruppi Locali, associazioni vere e proprie che collaborano con ActionAid, condividendone valori e scopi.               
Dato che i Gruppi sono il vero motore del cambiamento dal basso, quest’anno ActionAid ha deciso di sostenere ulteriormente le loro attività, dando vita al premio “Realizza il Cambiamento”.     

In cosa consiste questo premio?           
Ad ogni Gruppo Locale partecipante è stato chiesto di ideare un progetto di cambiamento, in linea con i valori di ActionAid e con le attività che ognuno sta già portando avanti nel proprio paese.          
I tre progetti che riceveranno più voti on-line, verranno valutati da una giuria composta da tre membri interni di ActionAid e il Gruppo vincitore riceverà un contributo per realizzare il progetto ideato e portare un miglioramento nella propria comunità!    

Cosa aspetti, vota il tuo progetto preferito e realizza il cambiamento, c’è tempo fino al 20 Novembre 2016!

Votare per te è troppo poco? Diventa attivista anche tu! Scrivi ad attivismo@actionaid.org
Entra a far parte del mondo di ActionAid!