🍪 Policy

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione e cookie di analisi statistica di terze parti. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici da terze parti.

Se accetti di navigare in questo sito, acconsenti all’uso di tutti i cookie e, in particolare, per permetterci di usare cookie di profilazione per aggiornarti sulle nostre attività in maniera personalizzata.

Se vuoi saperne di più Clicca qui.

Development Ministers: implications for aid quality and quantity

E' uno studio realizzato da ActionAid in collaborazione con BOND e l’Overseas Development Institute che dimostra come la presenza di un ministro per la cooperazione sia associata a un miglioramento delle politiche di cooperazione. L’analisi ha verificato l’esistenza di una correlazione statistica significativa tra la presenza di un ministro per la cooperazione (o figura di governo) e la quantità e qualità degli aiuti allo sviluppo. Tenendo presente che la correlazione statistica non è un indicatore di causalità tra due variabili, è stato possibile valutare se la politica di cooperazione allo sviluppo di quei Paesi donatori DAC che hanno un ministro per la cooperazione superi in prestazioni la politica di aiuto dei Paesi che non hanno questa figura.

Condividi sui social:

  • Segui il cambiamento
    Lasciaci la tua email