🍪 Policy

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione e cookie di analisi statistica di terze parti. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici da terze parti.

Se accetti di navigare in questo sito, acconsenti all’uso di tutti i cookie e, in particolare, per permetterci di usare cookie di profilazione per aggiornarti sulle nostre attività in maniera personalizzata.

Se vuoi saperne di più Clicca qui.

Consulente in comunicazione e ricerca sociale 

L’Unità GIM – Global Inequality and Migration di ActionAid International Italia cerca una figura di consulenza per attività di comunicazione e ricerca sociale da inserire nel progetto “Sistema Cittadino per l’Integrazione di Comunità – SCIC”, finanziato dal Fondo Nazionale per le Politiche Migratorie (Ente capofila il Comune di Napoli) e finalizzato al miglioramento del sistema dei servizi pubblici socio-assistenziali rivolti a cittadini di paesi terzi.

ActionAid partecipa al progetto in qualità di partner, nello specifico per realizzare azioni orientate a favorire l’inclusione scolastica delle e dei cittadini di paesi terzi, attraverso l’innovazione degli approcci didattici dello staff scolastico dei Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti (CPIA), nonché mediante l’organizzazione di momenti collettivi di socializzazione e co-progettazione pubblico-privata dei servizi scolastici sul territorio. Le azioni progettuali prevedono inoltre l’accompagnamento delle e degli utenti dei CPIA ad acquisire o rafforzare la propria capacità di orientare la cittadinanza alle opportunità del territorio e alla messa in rete delle competenze individuali, svolgendo il ruolo di “tutor di comunità”.

Nello specifico, il/la consulente si occuperà di:

  • Accompagnare e supervisionare la raccolta di contenuti di comunicazione inerenti il progetto a livello locale
  • Accompagnare i gruppi target del progetto in attività di auto-narrazione, in particolare, nell’ambito di un ciclo di focus group sul diritto allo studio e finalizzato alla ridefinizione degli spazi fisici e relazionali dei CPIA
  • Produrre testi/news di accompagnamento ai contenuti media e social media per la diffusione sui canali dell’organizzazione delle attività progettuali
  • Partecipare all’organizzazione e realizzazione di incontri pubblici finalizzati al ripensamento dei servizi scolastici con il coinvolgimento della cittadinanza, delle organizzazioni della società civile e degli attori istituzionali competenti.

L’esperto svolgerà il proprio lavoro in autonomia, collaborando con il team di progetto e coordinandosi con il Project Manager e lo staff di ActionAid a Napoli. Il/la consulente non si occuperà direttamente della raccolta di prodotti (video-foto) per la quale l’organizzazione si avvale di altre figure professionali.

Requisiti essenziali

  • Svolgimento di attività giornalistica continuativa per almeno due anni
  • Esperienza consolidata nel campo della comunicazione/giornalismo sui temi della cittadinanza inclusiva e della partecipazione e
  • Comprovata esperienza nel campo della ricerca sociale, dell’elaborazione di dati e della sistematizzazione degli stessi in prodotti editoriali
  • Capacità di conduzione e coinvolgimento di gruppi in attività laboratoriali di auto-narrazione
  • Conoscenza diretta del mondo scolastico e delle relazioni che coinvolgono la comunità educante
  • Buone competenze relazionali
  • Attitudine al lavoro in team e in contesti multiculturali
  • Buone competenze digitali
  • Competenze linguistiche: conoscenza di almeno una lingua oltre l’italiano tra francese, inglese, russo, arabo

Requisiti preferenziali

  • Pregressa esperienza di collaborazione in progetti e iniziative finalizzate al contrasto delle discriminazioni e dell’esclusione sociale
  • Conoscenza generale di ActionAid e di temi, attività e metodologie promosse sul territorio di Napoli
  • Conoscenza generale delle politiche migratorie e del funzionamento dei servizi pubblici cui afferisce in particolare l’utenza straniera (preferibilmente, nell’ambito del funzionamento dei servizi scolastici)

Sede di lavoro: Napoli

Tipo di contratto: P.IVA

Durata: gennaio 2023

La raccolta delle candidature terminerà il 28 settembre.

Per presentare la propria candidatura è necessario inviare il proprio CV, lettera motivazione e/o altra documentazione di accompagnamento al seguente indirizzo daniela.capalbo@actionaid.org

Condividi sui social:

Segui il cambiamento
Lasciaci la tua email