Scorri la pagina
Photographer Stephen Wandera/ActionAid

Virginie

Nel mio villaggio l’istruzione non è mai stata una priorità delle famiglie.

"Nel mio villaggio l’istruzione non è mai stata una priorità delle famiglie. Il tasso di analfabetismo tra gli adulti è molto elevato. Tra i ragazzi in età scolare il tasso di abbandono è molto alto. E facile capire che la bassa qualità dell’istruzione sta alla base dei problemi contro i quali combattiamo ogni giorno: scarsità di cibo, pessime condizioni igienico-sanitarie e violazione dei diritti di base".

Virginie Kabura è una donna di 50 anni, lavora in una piccola comunità del Burundi come facilitatrice di un centro di alfabetizzazione.

"L’anno scorso ho frequentato un corso di formazione, promosso da ActionAid, grazie al quale ho iniziato a lavorare in un centro di alfabetizzazione. È frequentato da venticinque persone e ci riuniamo una volta la settimana. Durante i nostri incontri, oltre ai corsi di alfabetizzazione, discutiamo insieme sul miglioramento delle tecniche agricole e di allevamento, sulla lotta alla violenza contro noi donne e sull’importanza dell’istruzione dei nostri figli".

ActionAid ha formato altri sette facilitatori come Virgine che hanno iniziato a lavorare negli otto Centri di alfabetizzazione aperti nella zona e che vengono regolarmente frequentati da più di 200 persone.