🍪 Policy

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione e cookie di analisi statistica di terze parti. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici da terze parti.

Se accetti di navigare in questo sito, acconsenti all’uso di tutti i cookie e, in particolare, per permetterci di usare cookie di profilazione per aggiornarti sulle nostre attività in maniera personalizzata.

Se vuoi saperne di più Clicca qui.

Leonie | ActionAid

Leonie

Grazie al progetto Accesso alla Giustizia adesso ho riottenuto le mie terre.

"Ho sempre coltivato un pezzo di terreno di mio padre, col quale riuscivamo a mantenere tutta la famiglia. Quando papà è morto sono iniziati i problemi". Racconta Leonie, 30 anni che vive nel nord del Congo. "I miei fratelli hanno deciso di prendersi tutta la proprietà, perché io, essendo una donna, non avevo diritto a ereditare niente. Le discussioni sono andate avanti per anni fino a quando uno dei miei fratelli è riuscito a farmi confiscare le terre. Sono rimasta senza niente e non sapevo più come dare da mangiare ai miei figli! Ma è arrivata ActionAid con il progetto Accesso alla giustizia’, grazie al quale ho ricevuto assistenza legale per riottenere in maniera definitiva la mia terra. Adesso non ho più paura, conosco i miei diritti e posso mantenere i miei figli senza problemi".

In molte comunità contadine della Repubblica Democratica del Congo, le donne hanno molte difficoltà a ereditare. Di solito i terreni e le proprietà dei genitori sono divisi tra i figli maschi lasciando, spesso, da un giorno all’altro le donne senza alcuna proprietà.

ActionAid, con il progetto Accesso alla Giustizia aiuta le donne a ottenere consulenza legale e organizza incontri per informarle sui diritti di proprietà.

Condividi sui social:

  • Segui il cambiamento
    Lasciaci la tua email