Storie

Louis

Sono un Attivista di ActionAid dal 2003

In tutti questi anni ho cambiato il mio modo di vedere le cose, ora mi sento più responsabile e in grado di lottare contro le ingiustizie.

Scopri cosa è successo

Federico

Mettermi in gioco non mi spaventa.

Ho scoperto l’importanza di un aiuto culturale: raccolgo fondi che diventano happy hour, cene, mostre, rappresentazioni teatrali.

Scopri cosa è successo

Paola

Sono attivista di ActionAid dal 2008

Grazie ad ActionAid riesco a dar voce a tante persone che da sole non riescono ad essere ascoltate.

Scopri cosa è successo

Cinzia

Ogni giorno insegno ai miei bambini l'importanza della solidarietà

Essere attivista di ActionAid mi permette di poter fare le cose in prima persona.

Scopri cosa è successo

Marina

Ho unito le mie competenze lavorative con uno degli argomenti che da sempre mi interessano: i diritti delle donne

Essere attivista non vuol dire solo fare volontariato. Vuol dire vivere consapevolmente la propria vita.

Scopri cosa è successo

Umberto

Le mie due passioni: attivismo e canoa.

La mia parola d'ordine: cambiamento.

Scopri cosa è successo

Rosario

Con ActionAid ho adottato un bambino in Uganda...

ma soprattutto ho abbracciato una missione: l’attivismo.

Scopri cosa è successo

Silvia

Ho adottato a distanza due bambini ma volevo fare di più.

Con ActionAid sono diventata attivista e ho aperto un Gruppo Locale a Varese

Scopri cosa è successo
Pagina 2 di 41234