Scorri la pagina

Rosa

Grazie ai corsi organizzati da ActionAid, ho avviato una allevamento di polli ed ora sono economicamente indipendente!

Rosa è la presidentessa del circolo Reflect di Marracuene, nella provincia di Maputo, in Mozambico.
Un gruppo di donne - sostenute da ActionAid - si sono unite con l’obiettivo comune di emanciparsi e trovare  fonti di sostentamento alternative, per non essere più dipendenti dai loro mariti.

La incontriamo al pollaio costruito grazie al nostro progetto, è orgogliosa di quello che ha ottenuto, alleva polli e li rivende al mercato guadagnando tutto quello che serve per sostenere la famiglia. L'unica difficoltà che ci segnala è  il problema di rifornimento d’acqua potabile che non le permette di aumentare la produttività.

“Oramai siamo troppo anziane per andare a prendere l’acqua. E’ pesante, ce ne serve molta e portarla fino a qua è molto faticoso”. Andare a prendere l’acqua è la principale attività di donne e bambini, che vi dedicano anche molte ore al giorno. Rifornirsi di acqua potabile è difficile e così spesso capita di usare acqua contaminata, che frequentemente è la causa principale di molte malattie.

“Non riuscendo più a trasportarla, la compriamo da un privato. Abbiamo una cisterna di cemento, ma perde. Servirebbe una nuova cisterna di plastica, ma per ora non abbiamo avuto modo di comprarla” racconta.

Mozambico_Story_Rosa_750

Rosa e le altre donne hanno frequentato dei corsi di formazione organizzati da ActionAid e adesso sono in grado di espletare le pratiche necessarie per avere accesso ai fondi governativi, rivolgendosi anche a consulenti amministrativi, per poter acquistare il necessario e continuare la loro attività di allevamento e commercio.