Scorri la pagina
Photographer ActionAid

Sidhuna

Voglio sfidare le antiche convinzioni e dimostrare una donna può fare molte cose anche meglio degli uomini.

Sidhuna vive in Tanzania. Fino a poco tempo fa, non aveva molte speranze di migliorare il proprio futuro e quello dei suoi tre figli. La vita non era per niente facile racconta Sidhuna, essendo rimasta vedova, senza nulla da cui ripartire, ho venduto le sole cose che mi erano state lasciate, cioè il mio letto e l’armadio, per tornare a casa dei miei genitori.

Tornò quindi, a vivere nel suo villaggio di origine, dove però non fu accolta con benevolenza da parte della comunità, poiché le giovani vedove erano, e sono ancora adesso, considerate cittadine di terza classe.

Un giorno Sidhuna ha partecipato ad alcuni corsi di ActionAid sulla formazione teorico/pratica per avviare e gestire piccole attività produttive e per lo sviluppo delle capacità imprenditoriali delle donne che vivono in zone rurali. Sidhuna ha utilizzato le sue abilità di stilista e sarta per iniziare un’attività di sartoria.

Grazie ai profitti realizzati, senza alcun appoggio da parte di un uomo, Sidhuna è riuscita a costruirsi una comoda casa. Inoltre, Sidhuna è fiera proprietaria di un appezzamento di terreno su cui, ha costruito con le sue mani un porcile per avviare un allevamento di maiali e ottenere così un’altra sicura fonte di reddito.

Voglio sfidare le antiche convinzioni e dimostrare alle altre donne che una vedova può fare molte cose e può riuscire anche meglio degli uomini’.

Sidhuna rappresenta un concreto esempio di successo e riscatto e spera, un giorno, di poter vedere altre donne, in particolare vedove, lottare e impegnarsi a fondo per riuscire a cambiare in meglio la loro vita.