Argomento: emergenza

Nepal, città al buio e ospedali pieni

"Sono migliaia le persone che hanno provato a chiudere occhio nella notte tra sabato e domenica, raccolte e accampate in strada o in spazi all'aperto, per stare al sicuro durante le numerose scosse di assestamento che si sono fermate soltanto alle 9 del mattino ora locale; ora in cui un…

Vertice immigrazione: la UE rinuncia ai diritti e alla protezione

Questa verità dolorosa, l’ultima tragedia nel Mar Mediterraneo, era una tragedia annunciata. Annunciata nel momento in cui i governi europei hanno deciso (con Triton) che salvare le persone in mare non era la priorità e che anzi riducendo numericamente le operazioni di salvataggio delle carrette del mare e quelle di…

Sei mesi dopo, Gaza è ancora in macerie

Solo il 5 per cento delle risorse promesse alla Conferenza del Cairo sono arrivate nella Striscia.Sei mesi dopo "Margine Protettivo", l’operazione militare portata avanti da Israele nell'estate del 2014, nella Striscia di Gaza è ancora tutto in macerie.Le Nazioni Unite e le organizzazioni umanitarie lanciano l’allarme: la ricostruzione è lenta, quasi…

Ebola si arresta, ma i sopravvissuti hanno bisogno di aiuto

Siamo a Clara Town, uno dei quartieri più poveri di Monrovia. Incontriamo Helena Nagbe seduta fuori dalla sua piccola casa. Intorno a lei ci sono i suoi 8 figli: Doris la più piccola ha 4 anni, poi ci sono i gemelli Paul e Michael, Prince, Musu, Paul, Cherish, e Sarah,…

A Gaza ora c’è anche l’inverno a colpire duramente

A sei mesi dall’invasione israeliana della striscia di Gaza, ora c’è anche il freddo invernale a colpire duramente la popolazione palestinese.

Haiti, la terra che non c’è

Cinque anni dopo il terremoto, 85mila sono gli haitiani senza casa. Il parco industriale di Carcol ne ha sfrattati altri mille.Per la popolazione di Haiti la terra è kòd lonbrik cioè il cordone ombelicale’: il posto dove costruire una casa e crescere una famiglia, una risorsa dell’identità culturale dalle forti…

Gaza: il fantasma della guerra

Ho avuto la possibilità di vivere e lavorare a Gaza per quasi un anno e esattamente un anno fa, preparavo le valigie per trasferirmi in Giordania. E abbastanza difficile lasciare i luoghi che amiamo, ancora più difficile quando lasci un luogo dove sai che forse non potrai più tornare o…

Magazine 4 – 2014

In questo numero vi raccontiamo del nostro lavoro a fianco delle comunità colpite dal virus Ebola, un’emergenza che colpisce i più deboli. Ma è un numero in cui vogliamo festeggiare con voi i 25 anni di attività in Italia. Lo facciamo raccontandovi la storia di Kevin che da bambino sostenuto…

Pagina 6 di 8« Prima...45678