Argomento: social card

Sotto la soglia. Gli enti locali non bastano, da soli, a sconfiggere la povertà

Continua il viaggio di ActionAid nella povertà in Italia. Questa volta siamo a Bologna dove, insieme all’Istituto per la ricerca Sociale, alla Fondazione Del Monte di Bologna e Ravenna e al Comune di Bologna, ActionAid sta contribuendo a monitorare e valutare l’impatto degli interventi di contrasto all’esclusione sociale.Nel 2014 il…

Sotto la soglia. Ora facciamo i conti.

Ora Facciamo i Conti è un progetto realizzato da ActionAid nella città di Torino. Nelle sue diverse edizioni ha come partner PerMicrolab Onlus, CEPSI, Associazione Teatro Contesto e il Dipartimento di Psicologia dell'Università degli Studi di Torino ed è sostenuto dalla Fondazione CRT, dalla Compagnia di San Paolo e dal…

Gli ultimi saranno sempre gli ultimi

Una petizione in cui chiediamo al Governo l’introduzione del REIS

Nuova Social Card: a che punto siamo

Continua il lento iter della definizione dei beneficiari della Nuova Social Card. Come denunciato qualche settimana fa, nel precedente post, la Nuova Social Card stenta a decollare mentre l’incidenza della povertà nel nostro Paese è in continua crescita.Ad oggi nessuno dei Comuni monitorati dai nostri Referenti Territoriali ha avviato l’erogazione…

La povertà ai tempi della nuova social card

A due anni dal Decreto "Semplifica Italia", i destinatari della nuova social card, non hanno ancora visto un euro. Mentre la povertà in Italia, si vede eccome.ActionAid ha raccolto una serie di dati - a partire dalla primavera 2013 - realizzando interviste sul territorio e aprendo un confronto con le…

Vite di Carta: la povertà ai tempi della Social Card

Le risorse che l’Italia investe per la lotta alla povertà e all’esclusione sociale sono in diminuzione si registrano dati sconfortanti e la speranza che questa tendenza si inverta in tempi rapidi è poca.Questo accade in un momento in cui la povertà in Italia è in costante aumento; infatti, secondo gli…

Per una “carta” sempre più sociale

In questi giorni alcune testate hanno riportato la notizia secondo cui, la social card sara concessa anche agli immigrati con permesso di soggiorno di lungo periodo, nell’ambito delle misure previste dalla Legge di stabilità.Sono state sollevate diverse perplessità sulla social card in quanto efficace misura di contrasto alla povertà estrema,…

Pagina 1 di 11