Scorri la pagina

Lascia il segno. Quello giusto!

Il 4 marzo sostieni chi è impegnato nella lotta alla violenza sulle donne.

Partecipa!

 

 

Cambiare è possibile.

Ogni anno siamo al fianco di 27 milioni di persone in tutto
il mondo per sconfiggere fame, povertà, ingiustizia.

Grazie anche
al tuo sostegno

300 mila

Persone non soffriranno più la fame

500 mila

Bambini potranno andare a scuola

400 mila

Donne avranno più diritti

30 mila

Bambini in italia impareranno a non sprecare cibo

Storie di cambiamento.

Scholastica

Al momento le mutilazioni genitali femminili sono vietate in Tanzania solo sulle minori di 18 anni.

Stiamo lottando per vietare queste pratiche a qualunque età.

Scopri cosa è successo

Rahel

Era una tradizione della mia famiglia.

Ho capito le conseguenze negative e ora cerco di convincere le comunità a non praticare più MGF.

Scopri cosa è successo

Barbara

Sono Responsabile del Centro di Salute e Ascolto per le donne straniere e i loro bambini.

Negli ospedali Santi Paolo e Carlo di Milano assistiamo circa 200 donne l’anno con i genitali mutilati.

Scopri cosa è successo

Sarah

Nella mia comunità si praticano le mutilazioni genitali femminili e non lo vedevo come un problema.

Adesso mi occupo a tempo pieno di sensibilizzare le persone ad abbandonare queste pratiche.

Scopri cosa è successo

Siamo stati al loro fianco, abbiamo combattuto per i loro diritti

Insieme, abbiamo cambiato la loro vita.

 

Non ho la ricetta per cambiare il mondo, ma mi concedo il gusto di provarci

Ci sono persone che pensano che dovrebbero fare qualcosa. Poi ci sono quelle che decidono di farlo, nel loro piccolo, con piccoli gesti quotidiani.

Quelle persone, per ActionAid, sono attivisti. Lasciati coinvolgere.