Scorri la pagina

Premio ActionAid “Realizza il Cambiamento”

Vince il Gruppo Locale di Siracusa.

Lo scorso 26 Novembre si è tenuta a Milano la Convention di ActionAid, l’appuntamento annuale che riunisce soci, staff, sostenitori, attivisti e volontari della nostra organizzazione. L’edizione di quest’anno è stata un po’ diversa dal solito; per la prima volta, infatti, ActionAid ha voluto premiare personalità del mondo dello sport, del giornalismo e dello spettacolo che hanno condiviso i nostri valori e percorso, nell’ultimo anno, un “pezzetto di strada” insieme a noi.

Eleonora Daniele, conduttrice della serata, giornalista e attrice, le  Women In Run, il CONI, le Belve Neroverdi, squadra femminile di rugby de L'Aquila, si sono aggiudicati le varie onorificenze.

Ma, in un’occasione simile, non potevamo non dare un riconoscimento anche i nostri attivisti, che lottano ogni giorno insieme a noi per un mondo più equo e giusto per tutti. Con il Premio “Realizza il Cambiamento” abbiamo deciso di premiare e sostenere con un contributo la realizzazione delle idee più originali e innovative in tema di cambiamento locale e attivismo proposti dai nostri Gruppi Locali.

Sono arrivate ben 11 proposte: tutte bellissime, originali e concrete. Ma potevamo sceglierne solo una.

Alla fine, in una battaglia serratissima con il Gruppo Locale di Cagliari e quello di San Marzano di San Giuseppe (TA), l’ha spuntata il Gruppo Locale di Siracusa.

Il progetto vincitore, scelto da una giuria interna di ActionAid, tra i 3 che avevano ricevuto più voti online, propone l’implementazione del modello “Alternanza scuola-lavoro-volontariato”, per aiutare i giovani a muovere i primi passi nel mondo del lavoro attraverso l’organizzazione di eventi solidali, di laboratori per bambini e la partecipazione a conferenze: la diffusione di buone pratiche e di una nuova visione del concetto di “altro”, per realizzare il Cambiamento.

siracusa-convention_750

Giuliana, Giovanna, e Daniela, insegnanti e attiviste del gruppo, sono salite sul palco quasi sopraffatte dall’emozione. Con voce tremante, ma piena di gioia, hanno dedicato il premio ai loro studenti e alle loro studentesse, con cui hanno ideato il progetto: “Le ragazze e i ragazzi ci meravigliano ogni giorno, con le loro idee e sogni. Loro sono la nostra forza motrice per migliorare ogni giorno la nostra città”.

Il Gruppo riceverà un contributo per realizzare nel 2017 il progetto e portare un miglioramento reale nella propria comunità.

 

Per informazioni sull’attivismo di ActionAid, scrivici alla casella attivismo@actionaid.org