🍪 Policy

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione e cookie di analisi statistica di terze parti. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici da terze parti.

Se accetti di navigare in questo sito, acconsenti all’uso di tutti i cookie e, in particolare, per permetterci di usare cookie di profilazione per aggiornarti sulle nostre attività in maniera personalizzata.

Se vuoi saperne di più Clicca qui.

Un impegno per la giustizia sociale e ambientale | ActionAid

Un impegno per la giustizia sociale e ambientale

Amministrative: Forum DD seleziona, forma e sostiene candidature dal basso.

In autunno si voterà in quasi tutte le maggiori città del paese: Bologna, Milano, Napoli, Roma, Torino e in tanti Comuni piccoli e medi del Nord, del Centro e del Sud. Un voto, quello amministrativo, di grande rilevanza anche in vista dell’attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza che prevede che oltre il 60% delle risorse siano spese a livello territoriale.   

In vista di questo importante appuntamento, il Forum Disuguaglianze e Diversità si impegna insieme a Ti Candido, comitato che da tre anni sostiene candidature dal basso, a dare un’opportunità a singoli candidate e candidati, con forti motivazioni e capacità e impegnati per la giustizia sociale e ambientale, di contribuire all’amministrazione della loro comunità anche se al di fuori di affiliazione politica, in un processo che rimuova barriere al loro esordio nella rappresentanza amministrativa.   

“Da sempre siamo impegnati a sostenere chi vive in situazioni di povertà e marginalità, con l’obiettivo di eliminare le disuguaglianze sociali, che negli ultimi anni anche in Italia si sono accentuate, anche a causa della crisi pandemica. ActionAid, fondatore e componente attivo del Forum Disuguaglianze e Diversità, sostiene lo sforzo di quest’ultimo in merito all’iniziativa #TiCandido perché contribuire ad eliminare barriere all’impegno nell’amministrazione delle comunità che cittadine e cittadini sensibili incontrano normalmente, sia un modo efficace per restituire preminenza ai contenuti e dare potere alle persone. Per migliorare la qualità della democrazia del nostro paese, intendiamo mettere al centro soprattutto donne e giovani generazioni, assicurandoci che ne vengano rappresentati i bisogni, diversità e speranze sulle istanze concordate e le proposte che abbiamo formulato in seno al Forum” , dichiara Marco De Ponte, nostro Segretario Generale. 

La campagna parte oggi con il lancio della raccolta fondi e proseguirà il 15 giugno con il lancio, da parte di #TiCandido e del Forum Diseguaglianze e Diversità, di una call pubblica aperta a candidate e candidati, che potranno raccontare la propria storia e i motivi che spingono a candidarsi nel proprio comune. L’impegno proseguirà con la fase di selezione delle candidature e attività di supporto e formazione dei candidati eletti nel corso del proprio mandato, che verteranno in particolare sui temi su cui il ForumDD è impegnato: accrescere l’accesso alla conoscenza e indirizzare la trasformazione digitale alla giustizia sociale e ambientale; promuovere servizi fondamentali, nuove attività e buoni lavori, prima di tutto nei territori marginalizzati; dare dignità, tutela e partecipazione strategica del lavoro, in un nuovo patto con le imprese; accrescere la libertà dei giovani nel costruirsi un percorso di vita e contribuire al futuro del paese; rigenerare le Amministrazioni Pubbliche, migliorando qualità e metodo di selezione dei funzionari; accrescere i livelli di convivenza e potenziare le azioni di contrasto a ogni forma di discriminazione.   

Tutte le informazioni sulla campagna sono contenute qui: https://www.forumdisuguaglianzediversita.org/

#facciamoeleggere 

Condividi sui social:

Segui il cambiamento
Lasciaci la tua email