ūüć™ Policy

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione e cookie di analisi statistica di terze parti. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici da terze parti.

Se accetti di navigare in questo sito, acconsenti all’uso di tutti i cookie e, in particolare, per permetterci di usare cookie di profilazione per aggiornarti sulle nostre attività in maniera personalizzata.

Se vuoi saperne di pi√Ļ Clicca qui.

ActionAid di nuovo insieme a Willwoosh e Cane Secco per raccontare i diritti dei bambini  

Parte la nuova campagna sull’adozione a distanza su Fanpage.it: un viaggio fra i ricordi della scuola per ridisegnare il futuro di migliaia di bambini in tutto il mondo  

 www.actionaid.it/willwoosh21  

Quali sono i ricordi pi√Ļ assurdi o incredibili del periodo scolastico? Certamente tutti abbiamo memoria di episodi spassosi da ricordare a distanza di anni. Nell‚Äôesilarante nuova puntata di ‚ÄúVita buttata‚Ä̬†Willwoosh¬†e Cane Secco hanno raccolto e commentato alcuni degli aneddoti scolastici pi√Ļ divertenti della loro community. Un ritorno al passato ma con un importante messaggio per il futuro di milioni di bambini in tutto il mondo.¬†

Per il secondo anno consecutivo Willwoosh, nome d’arte di Guglielmo Scilla, ospita nel suo programma Matteo Bruno, alias Cane Secco. I due celebri youtuber scendono in campo insieme per parlare dei diritti dei bambini di tutto il mondo che spesso non hanno la possibilità di andare a scuola e non hanno nessun aneddoto da poter raccontare ma, soprattutto, si vedono negato un diritto fondamentale. La campagna, online su Fanpage.it dal 9 settembre, è finalizzata a sensibilizzare e promuovere l’adozione a distanza ed è frutto di una collaborazione pluriennale con il gruppo editoriale Ciaopeople e la casa di produzione  Slim Dogs. 

‚Äė‚ÄôSul digital viviamo di¬†views, like e commenti ed √® raro lavorare a progetti che ti permettono di avere un impatto reale sul mondo, per questo √® stupendo collaborare con ActionAid.‚Ä̬†dice¬†Guglielmo Scilla.¬†‚ÄúAd esempio durante il nostro secondo viaggio in Mozambico come Slim Dogs ci hanno fatto vedere una scuola che era stata costruita grazie alle nostre community. E‚Äô stato pazzesco.‚Ä̬†aggiunge¬†Matteo Bruno.¬†

Immaginare, sognare e costruirsi un futuro diverso deve essere un diritto di tutti i bambini e bambine. 

‚ÄúAnche quest‚Äôanno ActionAid ha scelto¬†Willwoosh¬†e Cane Secco per parlare di diritti umani attraverso un linguaggio leggero e ironico. In questo modo vogliamo far arrivare il nostro messaggio anche ai pi√Ļ giovani e coinvolgerli nel garantire i diritti e migliorare concretamente le condizioni di vita delle comunit√† pi√Ļ povere. Con l‚Äôadozione a distanza riusciamo a essere vicini a milioni di bambini di tutto il mondo, supportarli nella loro istruzione e allo stesso tempo rendere speciale il legame che si crea fra il sostenitore, il bambino e la sua famiglia‚Ä̬†dichiara¬†Laura Cozzi, Capo Dipartimento Acquisizione ActionAid Italia.¬†¬†

Conclude Vincenzo Piscopo, Studios Director di Ciaopeople: "Affianchiamo ActionAid ormai da tanti anni e lo facciamo perchè crediamo nel loro impegno, abbiamo obiettivi condivisi che ci impegniamo ogni anno a raggiungere per favorire un cambiamento concreto. Per questo ogni nuova campagna insieme è per noi una nuova mission: ogni anno ripartiamo, troviamo nuovi modi per comunicare l'importanza delle adozioni a distanza, senza mai ripeterci, cercando l'originalità nel contenuto. L'obiettivo di questo progetto è proprio sensibilizzare le persone raccontando loro quanto sia possibile cambiare le cose, anche attraverso piccoli gesti quotidiani." 

Sono oltre 105.000 i bambini sostenuti da donatori che hanno scelto ActionAid per l’adozione a distanza, scegliendo di migliorare la loro vita e le condizioni della comunità in cui vivono. Le attività dell’organizzazione sono sostenute da donazioni provenienti da famiglie, privati cittadini e aziende che vogliono migliorare il mondo attraverso l’adozione a distanza in Africa, Asia e America Latina.  

A beneficiare dell’intervento però non sono solo i bambini, ma anche le loro famiglie e le comunità in cui vivono. Complessivamente, con il contributo dei suoi sostenitori, ActionAid aiuta oltre 5 milioni di persone. L’80% della donazione che si effettua per l’adozione a distanza viene destinato alla comunità dove vive il bambino con la sua famiglia per avviare o portare avanti programmi di sviluppo e progetti nei settori di competenza (istruzione, acqua, cibo, diritti dei bambini, delle donne, ecc.), mentre il restante 20% è utilizzato per le campagne di sensibilizzazione e per sostenere i costi, sia operativi sia di gestione, dell’organizzazione.  

   

PAGINA DEDICATA ALLA CAMPAGNA  www.actionaid.it/willwoosh21 

LINK VIDEO PROMO 60‚Ä̬†¬†

  

Per informazioni: 
Dipartimento Comunicazione ActionAid Italia  

Alice Grecchi +39.3395030480 ‚Ästalice.grecchi@actionaid.org¬†¬†¬†
Paola Amicucci +39.3457549218 ‚Äď paola.amicucci@actionaid.org
Daniela Biffi  daniela.biffi@actionaid.org - +39.3472613441  

  

CREDITS CIAOPEOPLE 

Studios Director Vincenzo Piscopo 
Project Manager Coordinator Chiara Iovine 
Branded Content Sales Coordinator Rosa Iuliano 
Senior Project Manager Simona Morelli 
Video Curator Simona Esposito 

Condividi sui social:

Segui il cambiamento
Lasciaci la tua email