Storie

Rahel

Era una tradizione della mia famiglia.

Ho capito le conseguenze negative e ora cerco di convincere le comunità a non praticare più MGF.

Scopri cosa è successo

Sarah

Nella mia comunità si praticano le mutilazioni genitali femminili e non lo vedevo come un problema.

Adesso mi occupo a tempo pieno di sensibilizzare le persone ad abbandonare queste pratiche.

Scopri cosa è successo

Eleonora

Ho una formazione da psicologa e psicoterapeuta e attualmente sono responsabile dell’area accoglienza del Centro.

Sono circa 900 le donne che si rivolgono a noi ogni anno.

Scopri cosa è successo

Anna

Lui mi minacciava prima che me ne andassi, diceva “ti taglierò a pezzi.

Un giorno ho detto “Basta! e sono andata al Centro Donna.

Scopri cosa è successo

Francesco

Essere Attivista mi permette di entrare in contatto con punti di vista diversi e mi arricchisce.

E ogni giorno cerco di far conoscere a tutti il messaggio di ActionAid: Realizza il Cambiamento.

Scopri cosa è successo

Sayeeda

Sono finalmente riuscita a ottenere il divorzio e mio marito è stato condannato per violenze.

Oggi la mia vita è cambiata e ho ricominciato a guardare al futuro con ottimismo.

Scopri cosa è successo

Milena

Mi ha dato un pugno e ho detto basta.

Adesso lavoro in un bed & breakfast e mi sento sicura di me.

Scopri cosa è successo

Elisa

Ho ripreso in mano la mia vita.

La cosa più difficile è stata dire basta. Il mio sogno è riuscire ad aprire un bar tutto mio.

Scopri cosa è successo
Pagina 2 di 1812345...10...Ultima »