🍪 Policy

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione e cookie di analisi statistica di terze parti. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici da terze parti.

Se accetti di navigare in questo sito, acconsenti all’uso di tutti i cookie e, in particolare, per permetterci di usare cookie di profilazione per aggiornarti sulle nostre attività in maniera personalizzata.

Se vuoi saperne di più Clicca qui.

FantaSanremo 2023 | ActionAid FantaSanremo 2023 | ActionAid

FantaSanremo 2023

Solidarietà per garantire un’istruzione gratuita e di qualità ai bambini e bambine di Kathonzweni.

FantaSanremo per i bambini del Kenya

Il gioco, nato nel 2020 dall’idea creativa di un team di musicisti, insegnanti, fonici e operatori dello spettacolo uniti dalla passione per il Festival, nell’edizione 2022 ha superato ogni aspettativa, con oltre 500mila squadre iscritte.

Quest’anno, non solo sfide e musica ma grazie agli organizzatori, alle squadre partecipanti e agli artisti in gara si promuoverà anche la solidarietà per garantire un’istruzione gratuita e di qualità ai bambini e bambine in Kenya, dando seguito all’impegno di noi di ActionAid che lavoriamo in queste zone dal 1972, dove oggi siamo riconosciuti come una delle più importanti agenzie di contrasto alla povertà del Paese. ActionAid nell’area di Kathonzweni interviene per il diritto all’istruzione, garantendo pasti scolastici e lavorando affinché ai bambini venga garantito il diritto alla scuola, per i diritti delle donne contrastando la violenza e le discriminazioni di genere e a sostegno del reddito delle famiglie con interventi in agricoltura, con l’introduzione di nuove colture e tecniche agro-ecologiche che contrastino gli effetti dei cambiamenti climatici.

Gli organizzatori di FantaSanremo doneranno strumenti musicali e materiale scolastico per gli studenti della comunità. Inoltre, ogni volta che un artista porterà un ukulele sul palco verrà assegnato un bonus solidale e saranno effettuate ulteriori donazioni.  

La musica è cultura in ogni parte del mondo. Per i bambini di Kathonzweni non è solo un mezzo per sviluppare nuove abilità e talenti ma è soprattutto un modo per esprimere loro stessi e le loro emozioni. Grazie a FantaSanremo e alle donazioni che riceveremo, non solo sarà possibile fornire alle classi nuovi strumenti musicali, ma anche affiancare i docenti per migliorare la didattica e l’apprendimento degli alunni” afferma Lorenzo Eusepi, Vice Segretario Generale ActionAid Italia  

La scuola primaria di Kathonzweni è frequentata da oltre 350 bambini e ogni anno partecipa a un festival musicale promosso dal Ministero dell’istruzione, un appuntamento sentito e atteso da tutta le comunità. ActionAid è attiva nell’area dal 2014 e ad oggi sono più di 1.600 i bambini sostenuti a distanza.

Sono oltre 120.000 i donatori italiani che hanno scelto ActionAid per sostenere a distanza un bambino, migliorando la sua vita e le condizioni della comunità in cui vive. A beneficiare dell’intervento non sono solo i bambini, ma anche le loro famiglie e le comunità in cui vivono. Complessivamente, con il contributo dei suoi sostenitori, ActionAid aiuta oltre cinque milioni di persone.    

Condividi sui social:

Segui il cambiamento
Lasciaci la tua email