🍪 Policy

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione e cookie di analisi statistica di terze parti. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici da terze parti.

Se accetti di navigare in questo sito, acconsenti all’uso di tutti i cookie e, in particolare, per permetterci di usare cookie di profilazione per aggiornarti sulle nostre attività in maniera personalizzata.

Se vuoi saperne di più Clicca qui.

INDONESIA | ActionAid

INDONESIA

ASIA SUD ORIENTALE

Il Paese più colpito da disastri naturali al mondo.


Con 260 milioni di abitanti, l’Indonesia è il quarto Paese più popoloso al mondo e il più grande Paese islamico
.

Nonostante la crescita economica degli ultimi anni, l’Indonesia deve ancora affrontare questioni relative al benessere economico e alla giustizia sociale, nonché le nuove sfide per il progresso della democrazia e dei diritti umani. Le persone che vivono al di sotto della soglia di povertà sono infatti più di 25 milioni, per la maggior parte distribuiti nelle aree rurali del Paese, e più di 22 milioni di persone soffrono di malnutrizione.

Nonostante lo sviluppo di un soddisfacente sistema di ospedali e consultori, alcune malattie come la tubercolosi, la malaria e l’HIV/AIDS rimangono molto diffuse. In particolare, l’HIV ha un’elevata incidenza nel Paese, soprattutto a causa del commercio del sesso, con più di 1 milione di casi accertati.  

Secondo dati dell’Agenzia delle Nazioni Unite per la riduzione del rischio catastrofi (UNISDR) l’Indonesia è il Paese più soggetto a catastrofi naturali del mondo. Eruzioni vulcaniche, terremoti, tsunami, inondazioni, frane e disastri dovuti agli effetti dei cambiamenti climatici affliggono il Paese. Dal 1980 al 2008 si sono verificati 293 disastri naturali, principalmente terremoti e tsunami,  che hanno colpito 18 milioni di persone. 

Fortunatamente, la tragedia del terremoto e del conseguente tsunami che hanno colpito Aceh e i suoi dintorni nel 2004 ha accresciuto l’attenzione del Governo indonesiano e della comunità internazionale sull’importanza della gestione delle catastrofi.


IL NOSTRO LAVORO IN INDONESIA

  • Progetti realizzati: 7
  • Persone raggiunte grazie alle attività sul campo: 1.128 di cui 504 donne e 624 uomini


ActionAid Indonesia è entrata a far parte della Federazione di ActionAid nel 2018.

Nel Paese lavoriamo per promuovere diritti di base come un’istruzione primaria più inclusiva e il diritto alla salute per madri e bambini nelle aree più svantaggiate. Lavoriamo affinché venga sempre garantita la libertà di associazione e di espressione per i cittadini ma anche per le associazioni. 

Il nostro impegno mira anche a rafforzare le organizzazioni della società civile, e in particolar modo la loro capacità di fare advocacy e di giocare un ruolo strategico nel Paese. 

Essendo l’Indonesia un Paese frequentemente colpito da disastri naturali, lavoriamo anche per rafforzare la capacità di risposta all’emergenza delle comunità locali e per supportare le donne colpite da terremoti e tsunami. 

Nel 2018, abbiamo risposto a 2 emergenze umanitarie: a Central Sulawesi (Palu, Donggala, Sigi) e a  Banten (Pandeglang, Serang).

Segui il cambiamento
Lasciaci la tua email